open menu

Principali esclusioni e limitazioni

Riportiamo le principali esclusioni e limitazioni a solo titolo esemplificativo (per la lista completa delle esclusioni e limitazioni occorre riferirsi alle Condizioni di Assicurazione).

Non sono assicurabili

  • Gli studenti di età superiore a 30 (trenta) anni compiuti
  • I viaggi nel paese di residenza/origine dell’Assicurato
  • I viaggi all’estero non autorizzati dal Distretto associato ospitante
  • I viaggi intrapresi verso un territorio dove, al momento della partenza, sia operativo un divieto o una limitazione (anche temporanei) emessi da un’Autorità pubblica competente
  • I viaggi estremi in zone remote raggiungibili solo con l’utilizzo di mezzi speciali
  • L’organizzazione diretta o, comunque, senza la preventiva autorizzazione della Centrale Operativa, di tutte le prestazioni previste
  • Le malattie che siano l’espressione o la conseguenza diretta di situazioni patologiche croniche o pregresse all’inizio del viaggio e note all’Assicurato
  • Tossicodipendenza, HIV o AIDS
  • Dolo, atti volontari e premeditati da parte dell’Assicurato
  • Sinistri occorsi durante attività lavorative retribuite
  • Le conseguenze dell'abuso di alcolici o dell'uso non terapeutico di psicofarmaci o stupefacenti
  • Atti illegali posti in essere dall’Assicurato o contravvenzione da parte di questi a norme o proibizioni di qualsiasi governo
  • Partecipazione a competizioni sportive e relative prove, salvo che le stesse abbiano carattere ricreativo
  • Pratica di sport aerei e dell’aria in genere, sport estremi, atti di temerarietà e qualsiasi sport esercitato professionalmente o che, comunque, comporti remunerazione diretta o indiretta.

Sanzioni, divieti o restrizioni internazionali

L’Assicuratore non sarà tenuto a prestare copertura né sarà obbligato a pagare alcun indennizzo e/o risarcimento né a riconoscere alcun beneficio in virtù della presente polizza qualora la prestazione di tale copertura, il pagamento di tale indennizzo e/o risarcimento o il riconoscimento di tale beneficio esponesse l’Assicuratore a sanzioni, divieti o restrizioni previsti da risoluzioni delle Nazioni Unite o a sanzioni commerciali ed economiche previste da leggi o disposizioni dell'Unione Europea e dei singoli Paesi che ne fanno parte, degli Stati Uniti d'America o da convenzioni internazionali.

Chubb European Group Limited è una società americana quotata al NYSE di conseguenza è soggetta a determinate normative e regolamenti statunitensi in aggiunta a quelli nazionali, dell’Unione Europea o delle Nazioni Unite, includenti sanzioni e restrizioni che possono vietare di fornire copertura o pagare sinistri a determinate persone fisiche o giuridiche o assicurare determinati tipi di attività connesse ai seguenti paesi e territori: Iran, Siria, Corea del Nord, Sudan del Nord, Cuba e Crimea.